La nostra azienda

Chi siamo

Progettiamo soluzioni di elettronica industriale custom e internet of things.

Crediamo da sempre nell’energia delle nuove idee e nel potere dell’immaginazione.

Siamo nati nel 1984, agli albori dei sistemi di automazione industriale e non ci siamo mai fermati. Dopo oltre 30 anni abbiamo rinnovato il marchio, definito i valori che da sempre ci accompagnano e dato voce alla nostra visione.

“Crediamo nel potere dell’immaginazione al servizio del progresso umano. E vogliamo essere parte attiva di questo cambiamento.”

Nati per il gioco di squadra

Operiamo con una convinzione: la tecnologia è uno strumento di miglioramento umano e professionale. Crediamo nell’innovazione come fondamentale strumento di competizione, per questo vogliamo dare ai nostri clienti le migliori soluzioni tecnologiche. Ma la vera innovazione si può ottenere solo attraverso una stretta partnership e un sincero rapporto di collaborazione continua con i nostri clienti.

I nostri punti di forza

Alta tecnologia ed elevati standard produttivi sono i nostri punti di forza per garantire vantaggi concreti ai nostri clienti, il tutto tendo conto dell’ottimizzazione dei costi, della flessibilità e della continua aggiornabilità delle soluzioni.

I nostri valori

L’innovazione è il cuore pulsante delle soluzioni che progettiamo, create su misura per i nostri clienti. Non siamo fornitori, ma partner nel progresso tecnologico, amanti delle sfide e del gioco di squadra.

Storia

1984

Nasce Micro Systems

La tecnologia a microprocessore si afferma negli anni ’80, periodo in cui il mercato dei sistemi di automazione industriale presenta enormi potenzialità. In questo scenario nasce Micro Systems, fondata da Paolo Melegoni, Giancarlo Scianna e Fausto Tosi con l’intento comune di mettere a frutto la propria esperienza per fornire soluzioni di qualità.

1987

Trasferimento a Novi di Modena

Micro Systems si trasferisce nella sede che ancora oggi la ospita. Grazie all’alta affidabilità delle soluzioni elettroniche realizzate, i clienti di Micro Systems moltiplicano gli affari.

1996

Certificazione ISO:9001

Con l’entrata in vigore la direttiva Europea sulla compatibilità elettromagnetica delle apparecchiature elettroniche, Micro Systems è una delle prime aziende in Italia a investire in macchine per i test di compatibilità elettromagnetica e a conseguire la certificazione ISO:9001.

1998

Inserimento del Controllo di gestione

Viene potenziata l’organizzazione aziendale grazie all’introduzione del controllo di gestione e di nuove funzionalità di magazzino computerizzato.

2002

Sistemi operativi embedded e LCD a colori

Micro Systems sceglie di rafforzare gli investimenti in ricerca e sviluppo e potenzia la sezione progettazione, con l’assunzione di nuovi ingegneri. L’obiettivo è quello di sviluppare nuove soluzioni con tecnologie innovative basate su sistemi operativi embedded e LCD a colori.

2005

Primi strumenti basati su Windows CE

Nasce la prima generazione di strumenti basati su Windows CE .net 4.2. L’anno successivo ulteriori implementazioni hardware danno vita alla seconda generazione di Windows CE .net 5.0.

2010

Sistemi Multimediali

La terza generazione di Windows CE .net 6.0 è pronta: si tratta di un sistema con avanzate funzionalità multimediali in grado di supportare elevatissime velocità operative. Micro Systems rivede tutta l’organizzazione aziendale adottando un sistema manageriale.

2015

Internet of Things

Entrano in produzione i nuovi moduli cellular machine to machine (M2M) che, integrati a bordo scheda, consentono alle macchine di connettersi ad internet in modo wireless e di comunicare i propri dati, malfunzionamenti, posizione.

2017

Linux e QT

Micro Systems sceglie di passare al sistema operativo Linux per le interfacce utente basate su Microprocessore IMX6 di NXP. Le potenzialità del linguaggio QT per la programmazione di interfacce utente complesse vengono adottate e i nuovi progetti vengono sviluppati con linguaggi qlm e C++.

  • 1984

    Nasce Micro Systems

    La tecnologia a microprocessore si afferma negli anni ’80, periodo in cui il mercato dei sistemi di automazione industriale presenta enormi potenzialità. In questo scenario nasce Micro Systems, fondata da Paolo Melegoni, Giancarlo Scianna e Fausto Tosi con l’intento comune di mettere a frutto la propria esperienza per fornire soluzioni di qualità.

  • 1987

    Trasferimento a Novi di Modena

    Micro Systems si trasferisce nella sede che ancora oggi la ospita. Grazie all’alta affidabilità delle soluzioni elettroniche realizzate, i clienti di Micro Systems moltiplicano gli affari.

  • 1996

    Certificazione ISO:9001

    Con l’entrata in vigore la direttiva Europea sulla compatibilità elettromagnetica delle apparecchiature elettroniche, Micro Systems è una delle prime aziende in Italia a investire in macchine per i test di compatibilità elettromagnetica e a conseguire la certificazione ISO:9001.

  • 1998

    Inserimento del Controllo di gestione

    Viene potenziata l’organizzazione aziendale grazie all’introduzione del controllo di gestione e di nuove funzionalità di magazzino computerizzato.

  • 2002

    Sistemi operativi embedded e LCD a colori

    Micro Systems sceglie di rafforzare gli investimenti in ricerca e sviluppo e potenzia la sezione progettazione, con l’assunzione di nuovi ingegneri. L’obiettivo è quello di sviluppare nuove soluzioni con tecnologie innovative basate su sistemi operativi embedded e LCD a colori.

  • 2005

    Primi strumenti basati su Windows CE

    Nasce la prima generazione di strumenti basati su Windows CE .net 4.2. L’anno successivo ulteriori implementazioni hardware danno vita alla seconda generazione di Windows CE .net 5.0.

  • 2010

    Sistemi Multimediali

    La terza generazione di Windows CE .net 6.0 è pronta: si tratta di un sistema con avanzate funzionalità multimediali in grado di supportare elevatissime velocità operative. Micro Systems rivede tutta l’organizzazione aziendale adottando un sistema manageriale.

  • 2015

    Internet of Things

    Entrano in produzione i nuovi moduli cellular machine to machine (M2M) che, integrati a bordo scheda, consentono alle macchine di connettersi ad internet in modo wireless e di comunicare i propri dati, malfunzionamenti, posizione.

  • 2017

    Linux e QT

    Micro Systems sceglie di passare al sistema operativo Linux per le interfacce utente basate su Microprocessore IMX6 di NXP. Le potenzialità del linguaggio QT per la programmazione di interfacce utente complesse vengono adottate e i nuovi progetti vengono sviluppati con linguaggi qlm e C++.

Contatti

Contattaci per conoscere i dettagli delle nostre proposte e scoprire le diverse soluzioni che potremmo sviluppare per la tua azienda.

Sede

Via Bologna, 27
41016 Novi di Modena
Modena (MO)